RSS

Lenti a contatto LCD: il futuro sulla nostra retina!

18 Dic

Da quello che sembra, la nostre epoca risulta essere la più attinente al lavoro dei sognatori, persone comune dotate di grande cuore, immensa passione e una buona dose fantasia, capaci di ricreare, nella propria immaginazione, vere e proprie pietre miliari del prossimo futuro Hi Tech, che ci accompagneranno in nuovi orizzonti tecnologici mai varcati sino ad oggi.
Di solito sono diverse e molteplici le alternative Hi Tech capaci di deliziarci nella nostra comune esperienza mobile, con features e caratteristiche tecniche all’avanguardia in assoluto, offrendoci il primato di una fluida e splendida esperienza Hi Tech, capace di stupire anche i più scettici del settore.
Ma stavolta si va ben oltre il banale concetto di terminale Hi Tech, superando di gran lunga i prossimi sogni firmati dai brand più imponenti del settore. Si va a toccare e superare persino la promessa Hi Tech del futuro firmata Google, i famosi Google Glass, occhiali nati dai prestigiosi laboratori del colosso di Mountain View capaci di regalarci una “realtà aumentata”.
Il progetto che prende forma stamane ha dell’incredibile. Si tratta di vere e proprie lenti a contatto, che, a differenza delle comuni lenti che giovano alla nostra normale esperienza visiva, integrano dei pannelli LCD!
Questo meraviglioso progetto ha dell’incredibile, e sembra persino visino ad una realizzazione ufficiale, fuori dalla versione beta, per anticipare e migliorare, di gran lunga, la prossima esperienza offerta dagli acclamati Google Glass.
Questo sogno divenuto realtà ha preso forma al Centre of Microsystems Technology della Ghent University, dove un team di sviluppatori e ricercatori è riuscito a dotare delle lenti a contatto di un micro pannello LCD.
Tramite questo micro pannello sarà possibile visualizzare piccoli simboli che, nella reale applicazione, risultano poco visibili a causa dell’eccessiva vicinanza che priva l’occhio di una giusta distanza per una degna messa a fuoco.
Non è però detto che questo progetto non possa evolversi, regalando un nuovo step evoluzionistico alla splendida era in cui viviamo. Che ne pensate? Sono lieto di lasciarvi al primo video dimostrativo, nell’attesa di un’evoluzione ingegneristica capace di superare, ancora una volta, le nostre aspettative. (Android Planet)
 
Lascia un commento

Pubblicato da su 18 dicembre 2012 in lenti a contatto hi tech, TECNOLOGIA

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: