RSS

Ecco i nuovi campioni di bacio sott’acqua

07 Ago
Riccione (Rimini), 7 ago. – (Ign) – Non è record ma il bacio di un minuto e 14 secondi li laurea nuovi campioni della gara in apnea. Manuel Del Linz e Lucilla Galanti sono la coppia vincitrice della nona edizione di Ike, l’International kiss event, la sfida di bacio sott’acqua organizzata da Aquafan. Lui, ricercatore universitario di 29 anni ed ex campione di nuoto, lei studentessa di 24 anni, si sono conosciuti sui banchi accademici di Bologna dove è sbocciato l’amore. Coppia fissa da qualche tempo, oggi la vittoria al parco acquatico di Riccione che però non fa battere ai due il record mantenuto da Fidel Rios, il peruviano residente a Cento, che si è aggiudicato l’Ike per ben 4 volte consecutive.
L’edizione 2011 ha inaugurato una nuova formula: ogni coppia è scesa da sola in vasca, nella mini piscina a forma di cuore, per provare a fare il tempo migliore. Sono state una ventina le coppie che da Udine, Milano, Brescia, dall’Abruzzo, dalla Toscana, dall’Umbria, dalla Sicilia, dalle Marche e dall’Emilia Romagna sono arrivate a Riccione per sfida a colpi da baci in apnea.
Folta la rappresentanza da Perugia, con ben tre coppie in gara dalla ‘città dei baci’. Due di queste, formate da Martina e Bruno e da Agnese e Davide, sono arrivate in finale, ma si sono dovute accontentare rispettivamente del secondo e del terzo posto. La vittoria è andata invece a Manuel e Lucilla: si sono conosciuti all’università di Bologna, grazie a una lezione tenuta da lui, e non si sono più lasciati. La coppia ha fermato le lancette a 1 minuto e 14 secondi.
“Avendo fatto nuoto a livello agonistico per tanto tempo – spiega Manuel – ho una buona preparazione. Lucilla mi ha seguito, e siamo riusciti a ottenere questa prestazione”. Insomma, anche in quanto a baci Manuel si è rivelato un buon insegnante per Lucilla. Per loro in premio un weekend romantico a Riccione.
Non ce l’ha fatta invece Fidel, ospite speciale di questa nona edizione, a battere il record. Il peruviano e la nuova compagna Hileana (con cui aveva vinto l’anno scorso) hanno fermato le lancette a 1 minuto e 9 secondi. Poco male per l’ex campione: “Vedremo di stabilire il nuovo primato l’anno prossimo”. Il record da battere, fatto segnare da Fidel e dall’ex moglie nel 2009, è di 2 minuti e 3 secondi.
 
Lascia un commento

Pubblicato da su 7 agosto 2011 in CURIOSITA'

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: