RSS

Per un bicchiere di vino Nobile basta pedalare

25 mar
Al Vinitaly di Verona la Salcheto, prima cantina ‘off-grid’
Roma, 23 mar. – (Adnkronos) – Per un bicchiere di vino Nobile di Montepulciano basta pedalare per un minuto, per quello di Rosato al fresco ce ne vorranno uno e mezzo. Succede al Vinitaly di Verona, in programma dal 25 al 28 marzo, dove per il proprio stand- laboratorio l’azienda agricola Salcheto ha scelto solo candele per l’illuminazione e una lavabicchieri modificata per essere alimentata a idrogeno.
”Abbiamo scelto di riportare nello stand della fiera quelle soluzioni che sono state le protagoniste della rivoluzione ambientale che ha trasformato la nostra cantina nel primo caso di cantina ‘off-grid’ ossia scollegata dalle reti energetiche” spiega Michele Manelli, dell’azienda agricola Salcheto. Per raggiungere questo risultato “abbiamo lavorato su un progetto integrato che ha messo in campo numerose tecnologie e soluzioni di risparmio energetico ed energie rinnovabili.”
Ad esempio il riscaldamento della cantina avviene utilizzando le biomasse raccolte in vigna, il raffreddamento con un sistema di geotermico con le sonde che corrono lungo i filari, innovativi collettori solari portano la luce naturale sottoterra, fin nelle sale di invecchiamento e tutta la lavorazione del vino avviene a caduta, evitando le pompe elettriche. Per raggiungere questo risultato l’azienda agricola ha promosso un Gruppo di Lavoro multidisciplinare che ha supportato Salcheto nella certificazione delle emissioni di Co2 legate alla produzione, confezionamento e trasporto di una bottiglia di vino.
About these ads
 
Lascia un commento

Pubblicato da su 25 marzo 2012 in FOOD, off-grid, salcheto, vinitaly

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 245 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: